Composting

1Gli aspetti fondamentali

Come fai a trasformare i tuoi scarti alimentari e del giardinaggio in un concime ricco e sano?

Lombrichi, funghi, batteri buoni e altre creature minuscole lavorano per te. Il segreto di un concime sano è di nutrire i tuoi “lavoratori” e tenerli contenti.

 

Suggerimenti utili

Home

Piazza il bidone per il compostaggio in un luogo protetto con buon drenaggio e ben soleggiato.

Dieta equilibrata

Aggiungi al concime una miscela 50/50 di scarti alimentari e scarti del giardinaggio.

Aria

Aiuta il concime a respirare agitandolo ogni volta che aggiungi degli scarti.

Umidità

Aggiungi materiali secchi o acqua alla bisogna per tenere il concime umido ma non troppo bagnato.

Lo sapevi?

Idealmente, sarebbe meglio evitare di produrre scarti alimentari.

Un modo per farlo è di pianificare in anticipo i tuoi pasti su base settimanale. Potrai così risparmiare soldi perché acquisterai solo gli ingredienti che ti servono.

Idealmente sarebbe meglio evitare la produzione di scarti alimentari pianificando in anticipo i tuoi pasti su base settimanale - visita il sito Love Food Hate Waste Website (Amo il bibo, odio gli sprechi”) oppure il sito Food Lovers Republic (“Repubblica degli amanti del cibo”) per saperne di più.

Carote